Inštitut za lokalno samoupravo in javna naročila Maribor | Smetanova ulica 30 | 2000 Maribor | T: 02 250 04 58 | M: 031 687 788 | F: 02 250 04 59 | E: info@lex-localis.info | W: www.lex-localis.info
Kontakt
Inštitut za lokalno samoupravo in javna naročila Maribor
Grajska ulica 7
2000 Maribor
T: 02 250 04 58
M: 031 687 788
F: 02 250 04 59
E: info@lex-localis.info
W: www.lex-localis.info
»
Baze podatkov
»
»
»
»
»
»
»
Iskalnik po KIJZ
Založništvo
»
»
»
»

CATALOGO DELLE INFORMAZIONI DI CARATTERE PUBBLICO DEL COMUNE DI PIRANO

1. Dati essenziali sul catalogo:

 

2. Dati essenziali sull' organo e delle informazioni di carattere pubblico delle quali dispone

3. Modalità d'accesso ad altre informazioni di carattere pubblico

4. Listino prezzi

5. Elenco delle informazioni di carattere pubblico più richieste

Inizio pagina

1.  DATI ESSENZIALI SUL CATALOGO:

Comune di Pirano

 

Indirizzo:

Piazza Tartini n. 2

CAP:

6330 Piran - Pirano

Telefono:

05 671 03 00

Fax:

05 671 03 09

E-mail:

obcina.piran@piran.si

Sindaco:

Peter Bossman

Funzionario responsabile:

Il sindaco, Peter Bossman

Data della prima pubblicazione del catalogo:

27.05.2011

Data dell'ultimo aggiornamento del catalogo:

27.05.2011

Il catalogo è disponibile sul sito web:

http://www.piran.si

Altre forme di pubblicità del catalogo:

Il catalogo è disponibile in forma fisica presso la sede del Comune di Pirano, Piazza Tartini n. 2, Pirano in orario d'ufficio dell'Ufficio protocollo ogni lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 08:00 alle 12:00 e ogni mercoledi dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00.

Base giuridica:

Zakon o dostopu do informacij javnega značaja /ZDIJZ/
Uredba o posredovanju in ponovni uporabi informacij javnega značaja

Motore di ricerca del catalogo delle informazioni di carattere pubblico:

link

 

Inizio pagina

2. DATI ESSENZIALI SULL’ORGANO E INFORMAZIONI DELLE QUALI DISPONE

2.a Organigramma e dati sull'organizzazione del comune

Descrizione sommaria della sfera di attività  del comune:

Il comune evade autonomamente le questioni pubbliche di importanza locale (prerogative originali) sancite dallo Statuto del comune di Pirano (Bollettino Ufficiale delle Primorske novice Koper n. 47/06) e dalle leggi, ed in particolare:
1. Regola in maniera normativa le questioni locali di interesse pubblico nel seguente modo:
- approva lo statuto e gli altri atti generali del comune,
- organizza l'amministrazione comunale,
- approva il bilancio di previsione e il conto consuntivo del comune,
- pianifica lo sviluppo dello spazio ed approva gli atti di assetto territoriale,
- prescrive le tasse e le contribuzioni che sono di sua competenza,
- regola le altre questioni locali di interesse pubblico.

2. Amministra il patrimonio comunale nel seguente modo:
- regolamenta le modalità e le condizioni in ragione delle quali viene amministrato il patrimonio comunale,
- acquisisce e dispone di tutti i generi di patrimonio,
- stipula contratti di acquisizione e di cessione di beni immobili e mobili,
- redige il bilancio di stato patrimoniale, con il quale indica il valore del proprio patrimonio,
- gestisce le quote proprietarie delle attività legate al gioco d'azzardo e dispone dei proventi dalle concessioni rilevate al gioco d'azzardo.

3. Attua le condizioni per lo sviluppo economico del comune nel seguente modo:
- segue ed analizza i risultati statistici dello sviluppo economico nel comune,
- pianifica lo sviluppo territoriale, approva gli atti di assetto territoriale, che assicurano le condizioni per un rapido sviluppo dell'economia nel comune,
- collabora con i soggetti economici nell'ambito degli interessi e delle prerogative del comune,
- in conformità alla legge espleta compiti nel campo del turismo, della ristorazione e dell'agricoltura,
- in conformità alla legge espleta compiti nel campo degli interventi nell'ambiente.

4. Attua le condizioni per la costruzione di abitazioni e cura l'ampliamento del fondo per l
´edilizia sociale  seguente modo:
- prevede negli atti di assetto territoriale la costruzione di edifici per abitazione,
- approva il programma a breve ed a medio termine inerente l
´edilizia residenziale,
- monitora ed analizza la tematica residenziale del comune,
- realizza abitazioni per i soggetti socialmente disagiati e ristruttura stabili con finalit
à cittadinanza

- collabora con societa commerciali, enti ed altre istituzioni nella risoluzione della problematica abitativa presso la cittadinanza.

5. Assicura l'esistenza e il funzionamento dei servizi pubblici nel seguente modo:
- costituisce i servizi pubblici locali per settore d'attività
,
- approva gli atti generali che regolano le modalità
di costituzione e l'operato dei servizi pubblici locali,
- determina le fonti di finanziamento dell'operato dei servizi pubblici locali,
- controlla l'operato dei servizi pubblici locali,
- assicura il servizio pubblico incaricato della gestione delle aree fabbricabili.

6. Attua ed incrementa le attività educativa - istruttiva e sanitaria nel seguente modo:
- costituisce l'ente educativo istruttivo e quello sanitario ed assicura le condizioni per il loro operato,
- in conformità
alle leggi che regolano questo settore assicura i mezzi per l'attuazione dei programmi e nell'ambito delle possibilità finanziarie rende possibile l'attuazione dei programmi aggiuntivi,
- collabora con l'ente educativo - istruttivo e con quello sanitario,
- mediante provvedimenti diversificati incrementa l'attività educativo - istruttiva e la tutela sanitaria dei cittadini,
- predispone le condizioni per l'istruzione degli adulti, importante per lo sviluppo del comune e per la qualità
della vita dei suoi abitanti.
7. Sviluppa i servizi di tutela sociale, di tutela prescolare, di tutela fondamentale del bambino e della famiglia, dei soggetti socialmente deboli, degl'invalidi e degli anziani nel seguente modo:
- monitora la situazione in questo settore,
- propone agli organi ed alle istituzioni preposte determinati provvedimenti in questo settore,
- collabora con il centro per la tutela sociale, con gli enti pubblici e con gli altri organi ed istituzioni competenti.

8. Incrementa lo sviluppo delle attività di ricerca, culturali e sociali, nonché lo sviluppo dello sport e della ricreazione nel seguente modo:
- Facilita l'accesso ai programmi culturali e cura il patrimonio culturale nel proprio territorio,
- assicura l'attività
bibliotecaria a carattere istruttivo generale,
- incrementa dette attività mediante dotazioni,
- collabora con le associazioni e le include nei programmi di attività del comune,
- incrementa lo sviluppo della creativit
a  culturale ed artistica, facilita l'accesso ai programmi culturali ed in conformita alla legge cura il patrimonio culturale nel proprio territorio.
9. Assicura l'attuazione dei principi della dichiarazione inerente il comune con denominazione comune verde ed in particolare:
ha cura della tutela dell'aria, del terreno, del mare, delle sorgenti d'acqua, della tutela contro i rumori, per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti ed espleta altri compiti inerenti la tutela dell'ambiente nel seguente modo:
- adempie alle funzioni previste dalla legge, dai decreti e dalle altre prescrizioni in materia di tutela ambientale,
- monitora la situazione in questo settore e nell'ambito delle sue prerogative attua determinati provvedimenti con i quali assicura la tutela ambientale,
- regolamenta l'assetto e gestisce la fascia costiera, gli elementi edificati della costa marina e le strutture portuali di importanza locale,
- approva gli atti generali, con i quali assicura ed incrementa la tutela ambientale,
- collabora con gli organi ispettivi competenti e li informa in merito alle irregolarità accertate,

- con altri provvedimenti incrementa la tutela ambientale sul territorio comunale.
10. Amministra, costruisce ed effettua la manutenzione di:
- strutture ed impianti della rete idrica, energetica e comunale di altro genere,
- strade pubbliche locali ed altre vie pubbliche,
- superfici pedonali e percorsi ciclabili,
- campi sportivi e ricreativi nonché giardini con giochi per bambini,
- aree di sosta veicoli, edifici dedicati a parcheggio, parchi, piazze ed altre aree pubbliche.

11. Predispone le attività antincendio e di prevenzione per la sicurezza dei cittadini in caso di calamità naturali e di altro genere, in conformita ai dettami normativi, nel seguente modo:
- determina l'organizzazione e le modalità d'operato in caso di evento bellico,
- assicura le necessarie soluzioni organizzative, materiali, tecniche e di personale per l'attuazione delle prerogative e dei compiti che lo stato trasferisce al comune,
- organizza il servizio di soccorso e salvataggio in caso di incendio,
- organizza il servizio informativo, di allarme, di aiuto e salvataggio in caso di calamita naturali e di altro genere,
- assicura i mezzi per organizzare, attrezzare ed attuare il servizio di tutela contro gli incendi e protezione civile in caso di calamita naturali,
- garantisce i mezzi per ovviare alle conseguenze delle calamita naturali e di altro genere,
- collabora con il comando comunale dei vigili del fuoco e con il comando della protezione civile e ne segue l'operato,
- espleta altri compiti che contribuiscono ad una migliore tutela contro gli incendi e contro le calamità naturali e di altro genere.

12. Regola l'ordine pubblico nel comune nel seguente modo:
- approva gli atti generali inerenti la materia,
- definisce le trasgressioni e le pene pecuniarie per le trasgressioni alle disposizioni comunali,
- regola il traffico locale e determina l'assetto,
- organizza e pone in essere le funzioni del servizio municipale di pubblica sicurezza,
- garantisce la supervisione alle manifestazioni pubbliche,
- espleta le verifiche ispettive sul grado d'attuazione delle disposizioni comunali e degli altri atti di regolamentazione della aree di propria competenza, ove la legge non disponga diversamente.

- espleta altri compiti nell'ambito delle citate prerogative.
Nell'ambito delle questioni locali di pubblico interesse il comune espleta anche mansioni inerenti:
- l'espletamento di verifiche ispettive sul grado d'attuazione delle disposizioni comunali e degli altri atti di regolamentazione delle aree di propria competenza, ove la legge non disponga diversamente.
- l'accertamento dell'interesse pubblico in caso di esproprio per le necessità del comune,
- la determinazione delle finalità
d'uso dell'ambiente urbano,
- l'evidenza dei terreni comunali e delle altre disponibilit
à patrimoniali,
- la tutela dei beni naturali e culturali in collaborazione con le istituzioni competenti,
- il servizio di accertamento dei decessi e
- la regolamentazione di altre tematiche locali di pubblico interesse.

Il comune assicura il perseguimento del pubblico interesse a livello locale nominando e revocando i propri rappresentanti negli organi delle aziende pubbliche, degli enti pubblici, dei fondi e delle società
di cui è costitutore oppure se cosi previsto da disposti di legge.
Il comune espleta funzioni statistiche e di evidenza ed analitica per le proprie necessità, acquisendo dati statistici e di evidenziazione dagli organi competenti per la raccolta dei dati citati.
Per le necessità di cui al primo comma di questo articolo il comune acquisisce dagli amministratori delle raccolte dati:
relative alle persone fisiche che hanno eletta residenza stabile o temporanea nel comune, inerenti le persone fisiche - proprietarie di immobili nel territorio comunale e di persone giuridiche che hanno sede e possiedono patrimonio o parte del loro patrimonio nel comune.

Organi del comune:

Il sindaco, Il consiglio comunale, Il comitato di controllo

Elenco delle unità organizzative interne:

Direttore dell’amministrazione comunale
Ufficio affari generali
Ufficio finanze
Ufficio attività sociali
Ufficio affari legali
patrimoniali
Ufficio ambiente e territorio
Ufficio economia e turismo
Ufficio ispezione comunale e il servizio di vigilanza
link

Organigramma:

link

 

2.b Contatti delle persone responsabili per il rilascio delle informazioni

Persona competente:

Diana Petronio
Comune di Pirano, Piazza Tartini n. 2, 6330 Pirano
Tel: 05 671 03 56, Fax: 05 671 03 43, e-mail:
diana.petronio@piran.si

 

 

2.c Elenco delle leggi, statuti e regolamenti comunitari riguardanti l'area di lavoro degli enti locali

Registro Statale:

link

Regolamenti della comunità locale:

link

Elenco dei testi della comunità locale non ufficialmente consolidati:

link

Regolamenti della comunità locale – in base all'anno di approvazione:

1995, 1996, 1997, 1998, 1999, 2000, 2001, 2002, 2003, 2004, 2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017

Regolamenti dell' Unione Europea:

link

 

2.d Elenco delle proposte di regolamentari

Proposte di regolamenti della comunità locale:

link

Proposte di regolamenti della comunità locale – in base all'anno di proposta:

2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017

 

2.e Sedute del consiglio comunale

Sedute del consiglio comunale:

link

Sedute del consiglio comunale – in base all'anno della seduta:

2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017

 

2.f Elenco dei documenti strategici e di programmazione in base ai contenuti

Elenco dei documenti strategici e di programmazione:

Catalogo dei documenti strategici e di programmazione

 

link

 

2.g Elenco dei tipi delle procedure amministrative

Tipologie di procedimenti amministrativi condotti dall'amministrazione comunale:

link

 

2.h Pubblicazioni e documenti di bando secondo le norme che disciplinano gli appalti pubblici

Appalti pubblici secondo la legge ZJN2:

Sito portale degli appalti pubblici

Altri appalti pubblici/bandi di concorso:

link

Bandi di concorso per posizione lavorative:

link

Altre pubblicazioni:

link

 

2.i Elenco delle registrazioni disponibili presso l'organo

1.

Nome del registro:

Occupazione effettiva dei posti di lavoro
Struttura dei funzionari pubblici in base al titolo

Base giuridica:

Art. 21 della legge »Zakon o javnih uslužbencih« /ZJU/

Descrizione e condizioni di accesso ai documenti:

-

Accesso al registro:

Il registro è accessibile  presso la sede del Comune in orario d'ufficio.

 

 

2.

 

Nome del registro:

Registro del servizio di vigilanza

Base giuridica:

Art. 28 della legge »Zakon o občinskem redarstvu« /ZOred/

Descrizione e condizioni di accesso ai documenti:

-

Accesso al registro:

Il registro è accessibile  presso la sede del Comune in orario d'ufficio.

 

 

3.

 

Nome del registro:

Registro dei dati relativi alla composizione dei procedimenti amministrativi

Base giuridica:

Art. 322 della Legge »Zakon o splošnem upravnem postopku« /ZUP/

Descrizione e condizioni di accesso ai documenti:

-

Accesso al registro:

Il registro è accessibile  presso la sede del Comune in orario d'ufficio.

 

 

4.

 

Nome del registro:

Registro degli appartamenti di proprietà del comune

Base giuridica:

Art. 154 della legge »Stanovanjski zakon« /SZ-1/

Descrizione e condizioni di accesso ai documenti:

-

Accesso al registro:

Il registro è accessibile  presso la sede del Comune in orario d'ufficio.

 

 

5.

 

Nome del registro:

Registro dei contratti di locazione per uffici e locali commerciali

Base giuridica:

Art. 13 della legge »Zakon o poslovnih stavbah in poslovnih prostorih« /ZPSPP/

Descrizione e condizioni di accesso ai documenti:

-

Accesso al registro:

Il registro è accessibile  presso la sede del Comune in orario d'ufficio.

 

 

6.

 

Nome del registro:

Registro delle decisioni in materia di violazioni

Base giuridica:

Art. 203 della legge »Zakon o prekrških« /ZP-1/

Descrizione e condizioni di accesso ai documenti:

-

Accesso al registro:

Il registro è accessibile  presso la sede del Comune in orario d'ufficio.

 

 

7.

 

Nome del registro:

Registro centrale delle persone giuridiche e dei beni di proprietà comunale

Base giuridica:

Art. 71 della legge »Zakon o javnih financah« /ZJF/

Descrizione e condizioni di accesso ai documenti:

-

Accesso al registro:

Il registro è accessibile  presso la sede del Comune in orario d'ufficio.

 

 

8.

 

Nome del registro:

Registro delle operazioni dei fondi pubblici tra il Comune e le società pubbliche

Base giuridica:

Art 5 della legge »Zakon o preglednosti finančnih odnosov in ločenem evidentiranju različnih dejavnosti« /ZPFOLERD/

Descrizione e condizioni di accesso ai documenti:

-

Accesso al registro:

Il registro è accessibile  presso la sede del Comune in orario d'ufficio.

 

 

9.

 

Nome del registro:

Registro dei beni immobili di proprietà del comune ed enti pubblici, il cui fondatore è il comune

Base giuridica:

Art 37 della legge  »Zakon o stvarnem premoženju države in samoupravnih lokalnih skupnosti« /ZSPDSLS/

Descrizione e condizioni di accesso ai documenti:

-

Accesso al registro:

Il registro è accessibile  presso la sede del Comune in orario d'ufficio.

 

 

10.

 

Nome del registro:

Registro della viabilità comunale

Base giuridica:

Art 3 delle legge »Zakon o javnih cestah« /ZJC/

Descrizione e condizioni di accesso ai documenti:

-

Accesso al registro:

Il registro è accessibile  presso la sede del Comune in orario d'ufficio.

 

 

11.

 

Nome del registro:

Registro della situazione sociale delle famiglie al fine di determinare i contributi a carico dei genitori

Base giuridica:

Art. 45 della legge »Zakon o vrtcih« /ZVrt/

Descrizione e condizioni di accesso ai documenti:

-

Accesso al registro:

Il registro è accessibile  presso la sede del Comune in orario d'ufficio.

 

 

12.

 

Nome del registro:

Registro delle inumazioni cimiteriali
Registro delle strutture di utilit
à cimiteriale

Base giuridica:

Art 23 della legge »Zakon o pokopališki in pogrebni dejavnosti ter o urejanju pokopališč« /ZPPDUP/

Descrizione e condizioni di accesso ai documenti:

-

Accesso al registro:

Il registro è accessibile  presso la sede del Comune in orario d'ufficio.

 

 

13.

 

Nome del registro:

Registro dei contribuenti agli oneri d’utilizzo delle aree fabbricabili

Base giuridica:

Art 56 della legge »Zakon o stavbnih zemljiščih« /ZSZ/

Descrizione e condizioni di accesso ai documenti:

-

Accesso al registro:

Il registro è accessibile  presso la sede del Comune in orario d'ufficio.

 

2.j Elenco degli altre banche dati elettroniche

1.

Denominazione della banca dati finalizzata:

Il registro delle guide riconosciute per l'area turistica del comune

Breve descrizione della banca dati finalizzata:

Art. 42 della legge Zakona o spodbujanju razvoja turizma /ZSRT/

Descrizione e condizioni di accesso ai documenti:

-

Accesso al registro:

Il registro è accessibile  presso la sede del Comune in orario d'ufficio

 

 

2.

Denominazione della banca dati finalizzata:

Informazioni sul circuito territoriale del comune

Breve descrizione della banca dati finalizzata:

link

Descrizione e condizioni di accesso ai documenti:

link

Accesso al registro:

link

 

2.k Altre informazioni di carattere pubblico

Notizie sull' operato del comune:

link

Relazione annuale sull'accesso alle informazioni di carattere pubblico:

2007, 2008, 2009, 2010, 2011

 

Inizio pagina

3. MODALITÀ D'ACCESSO AD ALTRE INFORMAZIONI DI CARATTERE PUBBLICO

Condizioni tecniche per l'accesso al catalogo elettronico delle informazioni di carattere pubblico:

-

Ore d'ufficio per l'accesso al catalogo delle informazioni di carattere pubblico:

- ogni giorno lavorativo nelle ore d'ufficio

Accesso diretto al catalogo delle informazioni di carattere pubblico:

- accesso personale  presso la sede del comune
- accesso tramite posta elettronica

Accesso tramite richiesta:

Richiesta informale:

 

- richiesta orale

 

- tramite telefono

 

- tramite posta elettronica

Richiesta formale:

- richiesta orale rilasciata su verbale

 

- richiesta scritta tramite posta

 

- invio della richiesta tramite e-mail

 

La richiesta può essere presentata  all’ e-mail ufficiale del Comune di Pirano obcina.piran@piran.si

Accesso al catalogo delle informazioni di carattere pubblico alle persone con necessita particolari:

Alle persone con necessità particolari e garantito l' accesso alle informazioni di carattere pubblico tenute presenti le relative specificita. Nel caso in cui essi intendano accedere alle informazioni per via elettronica, il sito web offre la possibilita di convertire il testo in un formato piu leggibile.

Accesso parziale:

-

 

Inizio pagina

4. NOTA SPESE E LISTINO PREZZI

Tariffa per la divulgazione delle informazioni di carattere pubblico:

L'accesso alle informazioni di carattere pubblico è gratuito. È possibile fatturare i costi materiali per la fornitura del materiale delle  informazioni di carattere (fotocopia, CD).

 

In caso di richiesta di riutilizzo delle informazioni di carattere pubblico o per l’utilizzo delle informazioni a fini commerciali, verranno fatturati i costi materiali. L'informazione di carattere pubblico è gratuita ove venga utilizzata per mera finalità informativa, per garantire la libertà d’ espressione, della cultura e delle arti. È gratuito l'uso delle informazioni di carattere pubblico da parte dei media.

 

Nel caso in cui le informazioni di carattere pubblico siano già disponibili on-line, gli oneri di riutilizzo dell´informazione non saranno addebitati. Ove la richiesta di informazione di carattere pubblico risulti particolarmente dettagliata ed articolata, e possibile esigere un acconto a sostegno dei relativi oneri.

Nota spese dei costi materiali per il riuso delle informazioni di carattere pubblico:

link

Altre condizioni per il riuso delle informazioni di carattere pubblico:

-

 

 

Inizio pagina

5. ELENCO DELLE INFORMAZIONI DI CARATTERE PUBBLICO PIU FREQUENTEMENTE RICHIESTE

Elenco delle 10 informazioni di carattere pubblico piu frequentemente richieste:

- Statuto del Comune di Pirano - testo ufficiale riveduto
-
Decreto di modifica del piano edilizio Fiesso Pazzugo
-
Decreto sul programma di realizzazione delle opere di urbanizzazione primaria e sui criteri di commisurazione degli oneri di urbanizzazione nel Comune di Pirano
- Decreto sulla regolamentazione del traffico stradale nel Comune di Pirano
- Decreto sulle modifiche sulle tasse comunali
-
Decreto sulle pubbliche affissioni nel Comune di Pirano
- Decreto sulle imposte comunali nel Comune di Pirano
-
Decreto sull'imposta per l'utilizzo delle aree fabbricabili nel Comune di Pirano
-
Decreto sull'uso dell'immagine grafica del comune di Pirano e sulle modalità della sua applicazione nella segnaletica pubblica
- Decreto sulle modifiche ed integrazioni delle componenti territoriali del piano a lungo termine del Comune di Pirano nel 2004 per l'economia turistica ed il comprensorio Fiesso - Pazzugo

Uporabnik
Vzorci občinskih aktov
»
»
»
Naročništvo
»
»
»
»
  ©2017 | www.lex-localis.info | Inštitut za lokalno samoupravo in javna naročila Maribor